La phrase
Summit UE-USA : le parole di Barroso

Si conclude oggi, 28 marzo, la prima visita ufficiale del Presidente Obama in Europa. Tanti e importanti i temi toccati negli incontri con i leader europei : dalle forniture di gas alla sicurezza nucleare passando per la situazione in Ucraina e i rapporti con la Russia di Putin, dall’accordo sul libero scambio UE-USA e la conseguente regolazione dei rapporti commerciali con la Cina. Per il Presidente della Commissione europea Barroso, la visita di Obama in UE ha rappresentato un segnale molto forte, “prima di tutto verso i cittadini europei, perché ha sottolineato l’importanza delle relazioni transatlantiche tra UE e USA”. Barroso si è detto “deciso a far lavorare l’Europa su tutte le sfide di interesse globale, dal libero scambio al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo fissati e all’azione per il clima. Ma allo stesso tempo difenderemo fermamente i nostri ideali comuni : ideali di pace, libertà, di rispetto dei diritti umani e del ruolo della giustizia internazionale”. Con la certezza che le azioni inaccettabili avranno la giusta condanna, “UE e USA stanno lavorando insieme (…) sulla situazione ucraina. Siamo determinati non solo a salvaguardare e supportare l’indipendenza e la crescita del Paese, ma anche a mostrare che comportamenti inaccettabili non saranno più tollerati”. Barroso ha concluso il suo discorso con il riferimento all’accordo UE-USA sul libero scambio : “probabilmente l’esempio più concreto di quanto le nostre relazioni si siano legate in profondità, non solo perché è l’accordo che stiamo preparando per il più importante rapporto economico nel mondo, ma perché questo sarà un accordo tra uguali : non solo per le economie, ma perché le nostre società condividono gli stessi ideali e valori”.


Espace réactions ()

Vedere anche

Altre settimane

28 marzo 2014
24 gennaio 2014
8 dicembre 2013
27 ottobre 2013
17 settembre 2013
24 luglio 2013
23 giugno 2013
13 maggio 2013
6 aprile 2013
19 marzo 2013
semaines precedentes
Ils nous tweetent
Facebook
Politica
Economia
Società e media
Sviluppo sostenibile
Affari interni
Affari esteri
Istituzioni e Bruxelles
Italia
UE 28
L’altra Europa
Mondo
© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France