Le rendez-vous
Web neutrale : il voto del PE

L’Europarlamento si è di recente espresso contro quelle pratiche messe in atto dalle compagnie telefoniche che rallentano la velocità di navigazione : sempre più spesso infatti le aziende di telefonia ricorrono a strategie di concorrenza sleale che rallentano la velocità e la qualità dei servizi forniti da compagnie concorrenti. Secondo la commissione industria del PE che ha esaminato la questione, tali scelte minano i principi della neutralità del web poiché prevedono una diversa gestione dei dati in base alla loro provenienza. In particolare, gli eurodeputati hanno accordato che i privati potranno offrire ai clienti i cosiddetti “servizi specializzati” (TV ad alta definizione, videoconferenze) purché questi non alterino in negativo la qualità dei servizi pubblici. In pratica, i privati non potranno fare pressioni sui clienti ai fini dell’acquisto dei servizi. Le richieste del PE saranno discusse e votate durante la seduta plenaria del prossimo 3 aprile.


Espace réactions ()

Altre settimane

28 marzo 2014
24 gennaio 2014
8 dicembre 2013
27 ottobre 2013
17 settembre 2013
24 luglio 2013
23 giugno 2013
13 maggio 2013
6 aprile 2013
19 marzo 2013
semaines precedentes
Ils nous tweetent
Facebook
Politica
Economia
Società e media
Sviluppo sostenibile
Affari interni
Affari esteri
Istituzioni e Bruxelles
Italia
UE 28
L’altra Europa
Mondo
© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France